Android wear 2.0

Smartwatch Android Wear griffati Google in arrivo nel 2017

Google si appresta a dare nuova linfa al mercato degli smartwatch lanciando due nuovi dispositivi sul mercato. Lo ha annunciato in un’intervista a “The Verge” Jeff Chang, product manager di Android Wear, il quale ha anche anticipato che i due smartwatch Android Wear saranno presentati al grande pubblico e commercializzati nel primo trimestre del 2017. Google inizia quindi ad affilare le armi per incrociarle con uno dei suoi principali “competitor”, la Apple, che ha lanciato il nuovo Apple Watch series 2. Al momento non sono ancora noti i nomi dei prossimi smartwatch Android Wear, ma potrebbero chiamarsi come gli smartphone Pixel.

Smartwatch Android Wear, chi sarà il partner costruttore?

Lo stesso Chang ha comunicato che la produzione dei nuovi dispositivi della wereable technology Android Wear di Google sarà affidata ad una società misteriosa, che però ha già lavorato alla realizzazione di altri smartwatch Android. Di conseguenza la ricerca si restringe a Motorola, Sony e Huawei. In realtà, i due smartwatch Android Wear avrebbero dovuto essere annunciati già quest’autunno, ma non è stata fatta menzione di loro neanche alla presentazione di Pixel e Pixel XL. L’appuntamento è solo slittato, ed all’inizio del prossimo anno i due dispositivi mobile dovrebbero finalmente vedere la luce del sole.

Caratteristiche ed informazioni sui nuovi smartwatch griffati Google

smartwatch android 2.0Quali sono le caratteristiche tecniche dei nuovi smartwatch Android Wear? Difficile dare una risposta chiara e netta, anche perché le informazioni divulgate sui dispositivi della wereable technology Android Wear sono frammentarie e naturalmente devono essere prese con le molle. Google sta facendo aleggiare una sorta di mistero attorno a questi due nuovi dispositivi, una chiara mossa strategica di mercato per suscitare l’interesse dei fan, dei media e degli organi di informazione. L’aggiornamento dovrebbe comunque portare in dote la possibilità di eseguire app indipendentemente dalla presenza di un telefono collegato, ed avere in dotazione un supporto per Google Assistant, Android Pay, una tastiera per l’input di testo e tante altre funzioni innovative e tecnologiche.

I nuovi smartwatch saranno i pionieri di Android Wear 2.0, in quanto utilizzeranno per primi questo sistema operativo. Durante il CES che si terrà a gennaio, verranno svelati i nuovi modelli finora coperti da uno strettissimo segreto “professionale”. Il software utilizzato sarà disponibile anche per altri orologi in commercio, tra cui possiamo menzionare Asus ZenWatch 2 e 3, Casio Smart Outdoor Watch, Fossil Q Wander, Marshal e Founder, Huawei Watch e Huawei Watch Ladies, LG G Watch R, LG Watch Urbane e tanti altri ancora.

Smartwatch Android Wear griffati Google in arrivo nel 2017
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento