software gestionale quale scegliere

Come fare per scegliere il miglior software gestionale

Scegliere il miglior software gestionale non è così semplice come puoi pensare, poiché sono davvero tanti gli aspetti che devi prendere in considerazione: il prezzo è un fattore importante, naturalmente, ma non è quello decisivo. Prima di tutto, infatti, devi pensare a quali esigenze sei intenzionato a soddisfare e – di conseguenza – a quali funzionalità ti servono.

La guida per scegliere il miglior software gestionale

software gestionale quale sceglierePer scegliere il miglior software gestionale non puoi fare altro che considerare i benefici che potresti ricavare dal suo impiego, a seconda del tuo business e delle tue attività. La compatibilità con le piattaforme Linux, Mac o Windows è decisiva: non tutti i programmi, infatti, sono in grado di funzionare con sistemi operativi diversi da quello di Microsoft. Un ulteriore elemento da valutare va individuato nella disponibilità di postazioni aggiuntive, che può essere riassunta e interpretata come la funzione multi utente: in sostanza, devi pensare al numero di computer che dovranno essere gestiti dal software nello stesso momento. Può essere che una funzionalità di questo tipo sia a pagamento, nel senso che per ogni postazione è previsto un costo supplementare: tienine sempre conto.

Cosa fare se hai un e-commerce

Nel caso in cui tu possieda un e-commerce, scegliere il miglior software gestionale diventa ancora più impegnativo ma al tempo stesso più stimolante. Tutto dipende dalla piattaforma che utilizzi: Magento e Prestashop, in linea di massima, garantiscono alti standard di versatilità e di flessibilità, e quindi non dovresti aver problemi nell’integrare il software. Se, poi, al tuo e-commerce si affianca un negozio fisico, è opportuno che il tuo software abbia la capacità di supportare il collegamento con il lettore dei codici a barre e con il registratore di cassa. A tal proposito, sarebbe opportuno poter contare su un’interfaccia punto cassa, in maniera tale che il processo di vendita al dettaglio possa essere agevolato, ma non si deve dimenticare il valore di funzionalità avanzate come quella che consente di ricorrere a un tablet per le vendite.

Infine, l’ultimo aspetto decisivo che deve orientare le tue valutazioni per scegliere il miglior software gestionale riguarda il database, indispensabile soprattutto se la tua impresa ha grosse dimensioni: una banca dati, infatti, permette di scrivere e leggere i dati nello stesso momento senza che si rischino le pericolose conseguenze di un eccessivo carico. Insomma, più le prestazioni sono alte, e più gli imprevisti (la connessione instabile, per esempio) si riducono: tu che ne pensi?

Come fare per scegliere il miglior software gestionale
Ti piace FratelloGeek.com?


TAG


Lascia un commento