Sospendere schede inattive su Chrome

FratelloGeek ti spiega come sospendere le schede inattive su Chrome! Scoprine l’utilità leggendo il resto dell’articolo!

Come puoi intuire, ogni scheda caricata su un software per la navigazione su Internet occupa memoria: pertanto, se apri più siti Internet insieme, in diverse schede, il browser ha difficoltà nel rendere tutto più veloce.

Questo accade anche su Chrome, che è senza dubbio il programma per navigare più celere in assoluto!

Purtroppo, questo forse non lo sai, una scheda che rimane aperta per diverso tempo occupa pian piano sempre più memoria!

Perciò, ti può interessare qualche strumento che consente di gestire automaticamente le schede aperte, per far in modo che quelle che non sono utilizzate dopo un certo periodo di tempo, vengano chiuse o disattivate.

[ad]

Ecco di seguito le migliori estensioni utili a tal scopo:

Tab Wrangler: tale componente aggiuntivo chiude automaticamente le schede che rimangono inattive per un certo periodo di tempo. Ovviamente, puoi recuperare le schede che vengono chiuse: basta cliccare sul pulsante dell’estensione in alto a destra che te le mostra. Nelle opzioni di Tab Wrangler puoi stabilire il tempo entro il quale una scheda inattiva deve essere chiusa;

The Great Suspender: questa estensione ti darà la possibilità di sospendere a mano una scheda, ogni volta che desideri, senza aspettare un timer. Puoi decidere di disattivare una singola scheda, o tutte le schede aperte in una finestra Chrome. Inoltre, se un sito Web è sospeso in una scheda, puoi aggiungere il sito Internet alla whitelist in modo da farlo disattivare in futuro nuovamente. Le schede disattive non saranno visibili, ma basterà cliccare sulla barra gialla per ricaricarle. Ancora, avrai a tua disposizione delle opzioni per gestire la lista delle eccezioni ed impostare un periodo di tempo di inattività. Infine, potrai usufruire di una cronologia di tutte le schede che sono state disattivate.

Quale delle due preferisci?

Sospendere schede inattive su Chrome
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento