Steve Jobs non è più il CEO di Apple al suo posto Tim Cook

Steve Jobs, si dimette dal ruolo di CEO dell’Apple. Al suo posto entra Tim Cook. Scopri i motivi di questo cambio ai vertici, nel resto di questo articolo.

Apple ha comunicato, con un annuncio ufficiale, che Steve Jobs non è più l’amministratore delegato (CEO) dell’azienda.

Al suo posto è stato fortemente raccomandato Tim Cook.

Quali sono stati i risultati di questo cambio ai vertici sulla borsa di New York?

Le azioni di Apple sono cadute del 4,4%. Questo calo ha evidenziato l’importante valore di Jobs nel valore azionario della compagnia statunitense.

Di seguito FratelloGeek ti allega le testuali parole di Jobs, riportate nella sua lettera di commiato al Consiglio di Amministrazione Apple:

[ad]

“Ho sempre detto che se fosse venuto il giorno in cui non avrei potuto assolvere ai miei obblighi in qualità di CEO Apple, sarei stato il primo a farvelo sapere. Sfortunatamente, quel giorno è arrivato. Rassegno le mie dimissioni da CEO Apple. Vorrei servire, se il board lo ritiene opportuno, come Presidente, direttore e dipendente Apple. Per quanto concernente il mio successore, raccomando fortemente di eseguire il nostro piano di successione e di nominare Tim Cook come CEO Apple”.

Come hai potuto leggere, Steve Jobs resta Presidente del Consiglio di amministrazione e dipendente di Apple.

“La straordinaria visione e leadership di Steve ha salvato Apple e l’ha guidata verso la sua attuale posizione di azienda tecnologica più innovativa e di valore,” ha affermato Art Levinson, Presidente di Genentech.

Quali sono stati i motivi di questa dimissione?

Sicuramente, l’aggravarsi dei problemi fisici causati dal cancro al pancreas, hanno portato Steve Jobs a lasciare l’incarico esecutivo e decisionale dell’azienda.

Pensare prima di tutto alla propria salute è una decisione saggia.

Da oggi inizia l’era del futuro per Apple.

Adesso tocca a Tim Cook, gestire con responsabilità la preziosa eredità lasciatagli dal caro Steve.

Riuscirà a tenere il passo?

Steve Jobs non è più il CEO di Apple al suo posto Tim Cook
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento