Universal Theme Patcher: Come installare temi non ufficiali su Windows 7

Oggi FratelloGeek ti presenta Universal Theme Patcher: un programmino che supera le protezioni dell’ultimo sistema della Microsoft per l’installazione di temi grafici non ufficiali.

Ogni tanto ti piace cambiare lo sfondo del Desktop, vero? In effetti, è scoraggiante guardare ogni giorno sempre la stessa immagine!

A volte vorresti anche cambiare il tema del tuo fidato PC, eppure questo non è possibile con Windows 7, che presenta forti restrizioni riguardo l’installazione di temi non ufficiali.

Come al solito, però, FratelloGeek ti presenta la soluzione!

Universal Theme Patcher è infatti un programma che ti permette di modificare alcuni elementi di configurazione del Sistema Operativo in modo da rendere libera l’installazione di qualsiasi tema.

[ad]

Una volta scaricato ed estratto l’archivio, ti troverai davanti due file: uno termina con x32 e l’altro con x64 (stanno ad indicare se hai installato Windows 7 a 32 bit o a 64 bit: se non hai presente qual è la tua versione.

FratelloGeek ti consiglia di controllare su Start/Pannello di controllo/Sistema e manutenzione/Sistema).

Avviato il programma, clicca su “Ok”. Ti saranno segnalate le tre estensioni da modificare: clicca prima su “Si” e infine su “Patch”.

Una volta riavviato il sistema, puoi installare i tuoi temi ufficiosi nella cartella C:\Windows\Resources\Theme, e sfoderarli quando vuoi!

Se qualcosa va male, puoi anche ripristinare nuovamente i file con il programma stesso!

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento