whatsapp windows

WhatsApp: finalmente un aggiornamento per Windows Phone

Nel giro di poche ore sono stati rilasciati due aggiornamenti del famoso client di messaggistica istantanea WhatsApp per i dispositivi basati su sistema operativo Windows Phone. La notizia era nell’aria da tempo, ma le aspettative degli utenti erano altissime, stuzzicate da giorni di anticipazioni, indiscrezioni, conferme e smentite.

L’applicazione per Windows Phone non riceveva upgrade dallo scorso Giugno, mentre le versioni per Android e iOS sono state aggiornate anche a Settembre, poco dopo l’uscita della nuova release del sistema operativo Apple.

Confermate praticamente tutte le novità annunciate nel changelog ufficiale: la nuova versione di WhatsApp per Windows Phone è più veloce nell’avviarsi; è diventato più semplice condividere la propria posizione, infatti basterà trascinare il cursore per indicare ai nostri contatti la posizione precisa; i file media (foto e video) potranno essere arricchiti con didascalie; le foto possono essere modificate con tagli e rotazioni.

Ma le modifiche interessano anche la gestione delle chat e dei gruppi, che potranno anche essere archiviati. Ogni gruppo e ogni chat potranno essere personalizzate con il proprio sfondo e sono state fatte delle migliorie per garantire un maggior supporto per gli smartphone dotati di display ad alta risoluzione.

Qualche piccolo cambiamento anche per le notifiche: quando si invia una nota locale verrà visualizzato il classico doppio segno di spunta, ma quando il contatto avrà ascoltato il file si colorerà d’azzurro. Sarà inoltre possibile decidere di silenziare i gruppi scegliendo un intervallo di tempo che va dalle 8 ore ad un anno.

Ufficialmente non viene fatto riferimento ad eventuali funzionalità che mirano alla riduzione dei consumi. L’aggiornamento all’ultima versione di WhatsApp per gli smartphone con sistema operativo targato Microsoft può essere scaricato collegandosi allo Store di Windows Phone.

Il primo aggiornamento era contraddistinto dal numero 2.11.586.0, mentre il secondo, probabilmente rilasciato per correggere alcuni bug palesati dal primo (pare che molti utenti abbiano perso alcune conversazioni esistenti dopo l’upgrade, infatti molti siti avevano caldamente consigliato di effettuare il backup delle chat prima di procedere con l’aggiornamento), ha un numero di release 2.11.587.0.

Fonte

WhatsApp: finalmente un aggiornamento per Windows Phone
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento