Whatsapp Android bug

Whatsapp, su Android crash con messaggi lunghi 2000 caratteri

Whatsapp ha dei problemi, un team di sviluppatori indiani hanno scoperto un fallo all’interno del sistema di sicurezza della famosa applicazione di messaggistica istantanea, l’app è già stata messa sotto accusa per la famosa doppia spunta blu (notifica di lettura) e ora è di nuovo al centro dell’attenzione per via di un bug per la versione per Android.

Il problema è un invio di un messaggio che causerà arresti dell’applicazione di continuo, ogni volta che sarà aperta la conversazione con il messaggio dannoso inviatoci. Un semplice messaggio può mandare in crash l’intera applicazione, infatti Whatsapp non riesce a decodificare messaggio con più di 2 mila parole e dunque manda in crash l’app, impedendone di conseguenza l’utilizzo.

Inizialmente il problema si verificava per messaggi più lunghi e dal peso di almeno 7MB, ma ora pare che Whatsapp abbia ancora diminuito le dimensioni di invio di un messaggio e con 2KB è possibile mandare in crash l’applicazione. Un problema che fa pensare alla semplicità con la quale è possibile danneggiare un contatto Whatsapp.

Per risolvere il problema sarà necessario cancellare la chat che è stata creata con l’invio di questo messaggio appositamente creato e successivamente avviare una nuova conversazione con l’utente per evitare questi crash. Si tratta di una vulnerabilità ‘soave’, nel senso che non danneggia il dispositivo, né è pensata per rubare i dati, ma semplicemente per dare problemi ad un utente di Whatsapp che non ci sta particolarmente simpatico. Al momento il bug è stato riscontrato solamente per i dispositivi Android, iOS è immune al problema.

Fonte

Whatsapp, su Android crash con messaggi lunghi 2000 caratteri
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento