Windows 10 gratis

Windows 10 gratis, Microsoft presenta il nuovo sistema operativo

Microsoft, negli ultimi anni s’è evoluta molto e ha cambiato più volte la sua strategia, tanto che, al momento di presentare Windows 10, il colosso di Redmond ha sorpreso un po’ tutti, confermando la sua volontà di dare un taglio drastico con il passato.

Ieri, a San Francisco, l’azienda ha reso nota la disponibilità di Windows 10, non si tratta di un sistema operativo completamente nuovo, ma di un update gratuito per chi già possiede Windows 7 e 8.1 su desktop, e Windows 8.1 su mobile.

In passato si era parlato molto di Windows 9, come possibile nuova versione, che facesse dimenticare gli insuccessi di Vista e Windows 8, ma visto questo nuovo update, è improbabile che la numerazione torni indietro nel prossimo futuro.

Windows 10, rappresenta un punto di svolta importante, si potrebbe dire epocale, che avvicina Microsoft, nelle sue strategie, a potenti rivali come Apple e Google.

La novità non sta solo nel fatto che l’azienda rilasci gratis un sistema operativo, che d’altra parte è un update di precedenti versioni, ma nella volontà, sempre più chiara, di far registrare un cambio di rotta.

Windows 8, lanciato nell’ormai lontano 2012, è oggi scelto da appena il 15% degli utenti, che gli preferiscono versioni precedenti, tra le quali addirittura l’ormai obsoleto XP. Era quindi necessario un cambio di passo, e Windows 10 è un tentativo in questa direzione.

A riprova di quanto Microsoft sia all’inseguimento di Apple, c’è poi il crescente peso riservato a Cortana, l’assistente virtuale, che con Windows 10, sbarca anche sulla versione desktop del sistema operativo, sfidando così, in modo ancora più aggressivo, Siri.

Riuscirà Microsoft a far dimenticare gli insuccessi del passato e a tornare leader nella sempre più complessa battaglia dei sistemi operativi?

Windows 10 gratis, Microsoft presenta il nuovo sistema operativo
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento