Windows 10 venduto su USB

Sono in tante le persone che aspettano l’uscita ufficiale di Windwos 10 per poter testare il nuovo sistema operativo di casa Microsoft a suo massimo potenziale. Fino a non molto tempo fa era disponibile una versione trial per tutti gli utenti desiderosi di farsi un idea di come sarebbe stata questa nuova versione, bisogna però considerare che le funzioni a cui si aveva accesso erano strettamente limitate o non funzionanti in gran parte. Sono in tanti i rumors che negli ultimi giorni stanno trapelando su varie community e su Reddit, queste informazioni risultano essere preziosissime per molti utenti dato che contengono informazioni chiave sulle strategie che saranno adottate da microsoft sia dal lato software, dunque parliamo di nuove funzioni implementate, sia dal lato hardware e quindi della vendita del prodotto.

Quest’oggi vi portiamo un rumors recentissimo sul lato hardware; la prima piattaforma ad avere fatto trapelare questa notizia è stata una community tedesca, WinFuture.de. In un post di questo sito si parla apertamente delle strategie che Microsoft utilizzerà per vendere il nuovo sistema operativo, tra queste è stato confermato che il nuovo Windows 10 verrà venduto anche all’interno di chiavette USB avviabili che permetteranno un installazione del sistema operativo proprio come se si stesse utilizzando un disco. All’interno della chiavetta USB sarà presente il sistema operativo e la licenza ufficiale di Microsoft.

Windows10_1

Ma da cosa nasce l’esigenza di vendere il sistema operativo anche su chiavetta USB?

Bisogna considerare che sono tantissimi i computer pre-assemblati che nascono senza un lettore ottico, utilizzando una chiavetta USB sarà possibile procedere comunque all’installazione del nuovo sistema operativo. Dunque lo scopo di Microsoft è quello di andare incontro a tutti coloro che non possiedono un lettore ottico ma vogliono avere la possibilità di usufruire del sistema operativo originale senza alzare le vele e piratare anche questo come succede di solito.

Saranno disponibili due versioni di Windows 10 ovvero Windows 10 HomeWindows 10 Pro che saranno disponibili sia a 32 bit che a 64 bit; il prezzo di vendita è confermato che sarà di 119$ per la versione Home a differenza della versione Pro che sarà acquistabile a 199$. Vi sarà inoltre presente la possibilità di eseguire un upgrade dalla versione Home a quella Pro andando a comprare l’aggiornamento che sarà disponibile a 99$.

Windows 10 venduto su USB
Ti piace FratelloGeek.com?