Windows 7: 6 mesi dopo…

Come passa il tempo. E a quante cose sa darci risposta il tempo. Ti ricordi ad esempio quando non si faceva altro che parlare di Windows 7?

Ebbene dopo le prime indiscrezioni che alcuni siti svelarono prima del fatidico 22 ottobre 2009, ancora nessuno era in grado di sapere quale effetto avrebbe avuto questo gioiellino targato Microsoft sul mercato informatico mondiale.

Ma ora a distanza di circa 6 mesi dal suo rilascio, qualche dato ha in possesso FratelloGeek ed è per questo che coglie l’occasione per condividerle con te.

[ad]

Innanzi tutto possiamo affermare con piena sicurezza che Windows 7 si è dimostrato assolutamente superiore al suo predecessore Vista ed è quindi riuscito a colmare quel buco nell’acqua che quest’ultimo aveva provocato.

Il nuovo sistema operativo infatti già solo nella prima settimana di vendita è riuscito a superare di ben 5 volte. Tuttavia non è tutto rose e fiori. Infatti non possiamo chiudere gli occhi di fronte ai problemi principali che molti utenti hanno riscontrato con Windows 7.

Mamma Microsoft però si difende affermando che la colpa non è la sua ma dei PC vecchi che montano hardware non sempre riconosciuto dal nuovo sistema operativo.

Comunque sia possiamo concludere che Windows 7 sia un gran bel sistema.

Sei d’accordo?

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento