Windows 7: Come fare un backup dell’account utente

L’ultimo sistema operativo di casa Microsoft ti offre l’opportunità di effettuare un backup di tutti i tuoi dati senza copiarli obbligatoriamente nell’hard disk. Scopri tutti i dettagli insieme a FratelloGeek.

Ci tieni alla salute del tuo PC? Se la tua risposta è affermativa, sai bene che pesso per proteggere i tuoi dati è meglio eseguire un backup o meglio una copia di sicurezza per prevenirne la perdita totale.

L’attività di backup è un aspetto fondamentale della gestione di un computer in quanto in caso di guasti o manomissioni sei sicuro che esiste una copia dei dati.

Tuttavia effettuare spesso un’operazione del genere, può risultare lungo e noioso. Si finisce cosi col perdere tanto, troppo tempo.

[ad]

Anzichè mettere in pericolo la sicurezza della tua postazione multimediale, il tuo amico Geek ti consiglia di salvare i dati del profilo utente con il tool di Windows!

Ebbene, devi sapere che l’ultimo sistema operativo di casa Microsoft ti offre l’opportunità di effettuare un backup di tutti i tuoi dati senza copiarli obbligatoriamente nell’ hard disk.

I dati personali dell’account utente possono essere copiati anche in un hard disk esterno, e ovviamente l’operazione ti ruberà pochissimo tempo.

A questo punto la domanda sorge spontanea: “Cosa mi occorre?”

Dovrai semplicemente seguire le istruzioni che ti fornisce FratelloGeek:

1. Apri il menu “Start” e digita nella barra di ricerca veloce: “Visualizza impostazioni di sistema avanzate“;

2. Fai click sul primo risultato visualizzato e scegli la voce “Profili utente”;

3. Indica l’utente di cui desideri copiarne i dati personali, e fai click su “Copia in”;

4. Specifica la destinazione desiderata del backup.

Tutto chiaro, vero?

Windows 7: Come fare un backup dell’account utente
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento