Windows 8: Attivare manutenzione automatica

Il tuo amico Geek ti spiega come è possibile impostare la manutenzione automatica su Windows 8. Scopri tutti i dettagli al riguardo.

Sicuramente, se sei un amico Geek, hai già sperimentato la manutenzione automatica in Windows 7.

Non ti viene nulla in mente quando senti parlare di questa funzione?

Di cosa si tratta?

E’ una funzione presente sul sistema operativo che effettua una scansione del PC al fine di proteggerlo da eventuali virus, malware ed altri file poco gradevoli.

[ad]

Oggi FratelloGeek ti spiegherà com’è possibile abilitare la manutenzione automatica di questa funzione in Windows 8.

Se ti interessa conoscere come agire al riguardo, non ti resta che leggere il resto dell’articolo!

Ecco quello che dovrai fare per raggiungere lo scopo da te desiderato:

1. Apri il “Centro Operativo”;

2. Fai click sulla voce “Sicurezza e Manutenzione”;

3. Nel nuovo menu che visualizzi fai click sul comando “Avvia manutenzione“.

A questo punto, noterai la comparsa di un orologio di fianco alla bandierina del Centro Operativo.

Se invece desideri impostare la manutenzione automatica in base alle tue preferenze, segui le seguenti istruzioni:

1. Apri il “Centro Operativo”;

2. Fai click sulla voce “Sicurezza e manutenzione”;

3. Accanto al comando “Avvia manutenzione”, clicca la dicitura “Modifica impostazioni di manutenzione“;

4. Indica l’ora in cui desideri effettuare la manutenzione automatica;

5. Clicca su “OK” per terminare l’operazione, e salva le modifiche apportate.

Tutto chiaro?

Windows 8: Attivare manutenzione automatica
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento