Windows 8: Come disabilitare Windows Store

FratelloGeek ti spiega come fare per disabilitare il Windows Store! Scopri la semplice procedura leggendo il resto dell’articolo.

Se stai provando Windows 8, sicuramente hai visto quante novità porta con sè.

Una fra queste, è il Windows Store, che ti serve per scaricare o acquistare le applicazioni per Windows 8 direttamente dall’interfaccia Metro.

È l’equivalente dell’App Store e di Google Play.

Se però come novità è inutile, e desideri disinstallarla, ecco il procedimento che ti consiglia FratelloGeek!

Prima di tutto, ti avvisiamo che non è consigliabile disattivarlo e che la procedura comporta dei rischi.

Tuttavia, segui questi passi:

[ad]

– Premi la combinazione di tasti “Win+R”;

All’interno della griglia che appare, digita “gpedit.msc”  (senza virgolette) e premi “Invio”;

Cerca directory: “User Configuration/Administrative Templates/Windows Components” e cerca successivamente la directory “Store”;

Sul lato destro della finestra potrai vedere le impostazioni, che fra le altre cose ti permetteranno di disabilitare il Windows Store;

Clicca perciò sulla voce “Disabilita” e l’impostazione predefinita passerà da “Non Configurato” ad Abilitato”;

Premi quindi su “OK”.

Ora dovrai forzare l’aggiornamento delle impostazioni eseguite al tuo sistema operativo.

Per farlo, ripremi la combinazione “Win+R” e nella stringa digita: “gpupdate/force” (senza virgolette).

Adesso, il tuo Windows Store è disabilitato all’avvio!

Se volessi riattivarlo, segui la procedura che ti abbiamo suggerito e modifica l’impostazione segnalata sopra.

Cosa ne pensi di questa procedura?

Eri alla ricerca di una notizia simile?

Windows 8: Come disabilitare Windows Store
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento