Windows Live Messenger chiude e verrà integrato su Skype

Il colosso dell’informatica ci fa sapere che il celebre servizio di messaggistica istantanea, Windows Live Messenger, chiude ma sarà integrato in Skype.

“Col tempo cambia tutto lo sai, cambiamo anche noi”.

Se sei un amante della musica, sicuramente conoscerai questo pensiero espresso in una vecchia, ma eterna, canzone di Vasco Rossi.

Sembra quasi impossibile restare sempre gli stessi.

Ovviamente, il discorso si può allargare anche nel settore informatico.

Numerose sono le cose che cambiano, e senza dubbio tra queste è da includere Windows Live Messenger.

L’applicazione firmata Microsoft, infatti, subirà una piccola ma sostanziale modifica.

[ad]

Devi sapere che Windows Live Messenger chiuderà e verrà integrarato in Skype.

L’indiscrezione è stata trapelata a FratelloGeek mediante il portale di The Verge.

Presto sarà l’azienda stessa ad informare gli utenti del definitivo abbandono del software.

E cosi, dopo la bellezza di 13 anni la famosa applicazione preferita da 330 milioni di utenti, chiude i battenti.

Tutto questo va a vantaggio del celebre client VoIP, Skype, che da quando è di proprietà di mamma Microsoft, risulta del tutto arricchito.

Prima l’integrazione di Outlook.com, Hotmail, Facebook, ed adesso anche Messenger!

Un vera vera miniera d’oro!

Windows Live Messenger chiude e verrà integrato su Skype
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento