WWDC 2016: novità in casa Apple

Andrà in scena tra il 13 e il 17 giugno la WWDC 2016: c’è grande attesa tra gli appassionati del marchio e tra gli addetti ai lavori che non vedono l’ora di conoscere le ultime novità in materia. L’evento in programma al Moscone West di San Francisco, dedicato unicamente ai prodotti creati da Apple, anche quest’anno permetterà di conoscere le ultime novità a proposito dei sistemi operativi del colosso di Cupertino, da WatchOS a TVOS, da Mac OS a iOS. 

Novità in vista a casa Apple

Tuttavia, chi dalla WWDC 2016 – World Wide Developers Conference si attende la presentazione e la comparsa di nuovi hardware è destinato, almeno per il 2016, a restare a bocca asciutta. Saranno soddisfatti, invece, coloro che vorranno sapere come sarà fatto iOS 10. La nuova versione del sistema operativo sarà più efficiente, più sicura, ottimizzata e più semplice; in più, potrà contare su alcune variazioni estetiche che concerneranno la schermata di blocco e le notifiche. La prima dovrebbe risultare più intelligente e assicurare un grado di interazione superiore rispetto al passato; le seconde, invece, avranno dei nuovi colori e un nuovo design. WWDC 2016

Novità anche per Siri: stando alle previsioni degli esperti, infatti, alla WWDC 2016 Apple potrebbe rilasciare l’SDK dell’assistente vocale, in modo da consentire agli sviluppatori di implementarlo all’interno delle proprie applicazioni. Questo si tradurrebbe – ovviamente – in una più innovativa esperienza d’uso, senza dimenticare che le potenzialità di Siri verrebbero ottimizzate.

La WWDC 2016 porta news anche sull’Apple Music

Ancora, da non perdere le news per Apple Music, vale a dire l’app incentrata sull’ascolto della musica; è destinata ad essere sottoposta a un duplice restyling, sia sul piano funzionale che su quello estetico. L’interfaccia dovrebbe essere modificata in modo molto evidente, in direzione di una maggiore intuitività; questa potrebbe dipendere, tra l’altro, da un notevole risalto dei contenuti dovuto a un accostamento migliore degli sfondi. Il testo potrebbe avere dimensioni maggiori, con carattere San Francisco. Sotto l’aspetto funzionale, d’altro canto, la sezione Per Te dovrebbe essere migliorata grazie a nuovi algoritmi; le case discografiche, dal canto loro, metteranno a disposizione i testi delle canzoni. Insomma, la WWDC 2016 sarà foriera di novità!

WWDC 2016: novità in casa Apple
5 (100%) 1 vote