Zenbook UX305: il pc sottile come un iPhone

In questo articolo, parliamo di un computer portatile ultra sottile che infrange decine e decine di record, primo tra tutti lo spessore e la potenza. Il computer, è spesso come un iPhone, molto potente e molto leggero. Attualmente non ha eguali sul mercato; gli unici concorrenti sono il Dell XPS 13 e il MacBook Air da 12 pollici, che al momento in cui scriviamozenbook-ux305 non sono ancora disponibili in Italia. Rispetto a questi prodotti, l’Asus UX305 ha almeno due vantaggi: tanto per cominciare è il più sottile di tutti, con appena 12 millimetri di spessore. In pratica è poco più spesso di un connettore Usb. Altro fattore importante è il costo, ben inferiore ai mille euro. Il prezzo della configurazione base, che differisce in quella provata solo per il display Full Hd anziché 4K, costa 849 euro. Sono ben 650 euro in meno rispetto al MacBook Air 12″ in versione base (che tra l’altro è spesso 13,1 mm). Al momento non è stato ancora definito il prezzo dell’UX305 con monitor 4K, che dovrebbeasus-ifa-2014-wovow.org-03 in ogni caso rimanere ben al di sotto dei 1.000 euro. La disponibilità sul mercato è prevista entro il mese di aprile. Lo Zenbook UX305 si presenta con un telaio interamente in alluminio e con la classica texture a cerchi concentrici sulla cover del display. Nonostante lo spessore ridotto, osservando il perimetro troviamo un totale di tre porte Usb 3.0, un’uscita video micro Hdmi, il lettore per schede Sd. In dotazione c’è anche un adattatore Usb-Rj45 per il collegamento a una rete Ethernet cablata.40025_04_asus_announces_the_zenbook_ux305_with_a_13_3_inch_3200x1800_display.jpg.pagespeed.ce.3ayXBhhlhZGuardando questo computer, viene da pensare al magnifico design dei computer portatili di casa Apple, ultra sottili, con una scocca piacevole al tatto e in alluminio. Questa “corrente” è stat utilizzata moltissimo da Asus e, a quanto pare, sembra essere gradita anche dagli utenti.  Come potete notare dalla foto sopra, infatti, abbiamo messo a confronto un iPhone 5S e l’Asus Zenbook. Il portatile si presenta con Windows 8.1, la versione più stabile di Windows 8, lanciato e ritirato dal mercato molto in fretta da Microsoft che, raccolte le lamentele degli utenti che avevano problemi a spegnere il computer o a trovare le applicazioni non ha potuto fare altro che cercare una soluzione, ovvero migliorare il sistema operativo e ri-lanciarlo sul mercato, identificando l’OS con il nome della “famiglia” 8.

Zenbook UX305: il pc sottile come un iPhone
Ti piace FratelloGeek.com?