Absinthe 2.0.1: Guida jailbreak untethered di iOS 5.1.1

FratelloGeek porta alla tua attenzione una guida per effettuare il jailbreak untethered di iOS 5.1.1 con Absinthe 2.0.1! Segui le istruzioni nel resto dell’articolo.

Era stato annunciato pochi giorni fa: a breve sarebbe stato disponibile il jailbreak untethered di iOS 5.1.1.

Quel momento è arrivato, e devi ringraziare Absinthe 2.0.1!

Ovviamente, prima di cominciare la procedura, FratelloGeek ti consiglia di effettuare un backup di tutti i tuoi dati, dopodiché selezionare l’opzione “Cancella contenuto e impostazioni”: attento però, se hai un iDevice con jailbreak tethered quest’ultimo passaggio non va fatto, bensì cerca su Cydia “Rocky Racoon 5.1.1 Untether” per effettuare il jailbreak untethered.

Ora sei pronto!

Hai bisogno di:

[ad]

Firmware iOS 5.1.1;

Absinthe 2.0.1 (per Mac, Windows e Linux).

Di seguito la guida:

– Rimuovi il blocco automatico per evitare problemi: “Impostazioni”, “Generali”, “Blocco Automatico” e poi “Mai”;

– Scarica ed avvia il software, dopodiché attendi che termini le operazioni di caricamento. Poi apri Absinthe nella cartella che sarà creata in automatico;

– Clicca su “Jailbreak”: ci vorrà qualche minuto per terminare la procedura. Essa è molto lunga, quindi non preoccuparti: non si è bloccato il PC!

Le scritte che si susseguiranno saranno le seguenti:

– Beginning Jailbreak;

– Sending initial data;

– Sending final jailbreak data. Your device will appear to be restoring a backup;

– Waiting for reboot;

– Waiting for process to complete…;

– Preparing jailbreak data;

– Done! Enjoy.

FratelloGeek si raccomanda: durante l’intera procedura non dovrai scollegare né utilizzare l’iDevice, pena Apocalisse anticipata!

Terminato il processo?

Allora potrai utilizzare il tuo dispositivo con iOS 5.1.1 sbloccato!

Absinthe 2.0.1: Guida jailbreak untethered di iOS 5.1.1
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento