Alternative a Google Reader: Quali sono?

FratelloGeek ti propone le alternative a Google Reader! Scopri i migliori web reader, client reader e social reader, leggendo il resto dell’articolo!

Come FratelloGeek ti ha già detto, Google Reader, il celebre aggregatore di feed RSS, prodotto dall’azienda di Mountain View, sta per chiudere i battenti: la sua pensione comincia il prossimo 1 luglio.

Ovviamente, sono tantissimi gli utenti affezionati al servizio che non hanno accettato di buon grado la decisione: pertanto, è abbastanza ovvia la loro iniziativa di protestare vivacemente contro questa scelta triste, e sono state avviate anche varie petizioni online.

Ovviamente, Mamma Google ha deciso, e difficilmente tornerà indietro, perciò ti conviene cercare prima possibile una valida alternativa!

[ad]

Sei fortunato, perché in questo ti viene in aiuto FratelloGeek!

Infatti, esistono diverse soluzioni alternative, alcune delle quali possiedono un’interfaccia molto simile a Google Reader.

I news reader si possono classificare in tre grandi categorie: cloud-based, accessibili via browser, client desktop o magazine con funzioni sociali.

Il news reader che assomiglia di più a Google Reader è NewsBlur: questo servizio è compatibile sia con Windows, che con Mac.

Inoltre, ci sono anche applicazione native per iOS, Android e Windows Phone, attraverso cui puoi importare i feed dal servizio Google, e leggere le notizie dai siti Web preferiti.

Importanti alternative per dispositivi Apple sono NetNewsWire e Reeder.

Se come sistema operativo hai Windows, ti servirà senza dubbio FeedReader, disponibile anche in versione online, e FeedDemon.

Infine, se desideri un vero e proprio magazine, puoi scegliere tra tantissime applicazioni, e cioè Google Currents per iOS ed Android, Pulse per iOS e Zite per iOS, Android e Windows Phone.

Che te ne pare?