Anonyupload è il nuovo erede di Megaupload?

FratelloGeek ti parla di una nuova piattaforma per la condivisione di file online: Anonyupload. Può diventare l’erede del successo di Megaupload?

Molti sono rimasti delusi dalla chiusura di Megaupload.

Alcuni credono che segni l’inizio della fine dei siti Web dedicati per la condivisione di file.

Altre voci sostengono che non sarà solo Megaupload a chiudere, ma anche altri siti Web simili, seguiranno nei prossimi giorni la sua sorte.

Indifferente a tutto questo, il nuovo sito Internet di file hosting Anonyupload, prospera con sempre più utenti sulle sue pagine.

Si parla molto di alcune proposte di legge quali SOPA, PIPA, ACTA (in Italia una proposta simile è stata presentata dal deputato Fava).

[ad]

Molti protestano contro questi disegni, in quanto lesivi della libertà degli utenti di far circolare informazioni e contenuti; il tutto nel nome della difesa del diritto d’autore.

Ma su Internet, subito dopo la chiusura del celebre file hosting, sono diventati popolari altri servizi del genere.

Fra questi è notevole Anonyupload, che si candida come vero successore di Megaupload.

Non si tratta di un progetto supportato da Anonymous, anche se il nome sembra suggerirlo!

Anonyupload ha raggiunto già 20.000 utenti con un account attivato.

A causa di questioni tecniche, non si possono registrare altri utenti, ma tutto fa presagire che il progetto aumenterà le sue dimensioni, diventando un sito Web utile per condividere ed archiviare file legalmente.

Se lo desideri, puoi sostenere il nuovo progetto donando qualcosa per comprare server ed hard disk, garantendo quindi un servizio migliore e più sicuro.

Che ne pensi di questo nuovo file hosting?

Anonyupload è il nuovo erede di Megaupload?
Ti piace FratelloGeek.com?