Apache OpenOffice 3.4: Novità e download

FratelloGeek ti presenta Apache OpenOffice 3.4! Scopri le novità e come effettuare il download leggendo il resto dell’articolo.

Microsoft Office è una grandiosa suite che ti aiuta nella tua quotidianità: essa, però, non è gratuita; bensì va acquistata, e nemmeno a poco prezzo!

FratelloGeek non ha dubbi che tu sia una persona onesta e non abbia sgraffignato il codice seriale da qualche parte in sperduti siti Web: pertanto sarai alla ricerca di un programma gratuito che ti permetta di svolgere le medesime funzioni.

Una di queste è il celebre OpenOffice, suite open source che non richiede spreco di denaro.

FratelloGeek ti annuncia che il programma in questione cambia nome, e si chiama ora Apache OpenOffice!

[ad]

Di solito non si modifica il nome al proprio prodotto per non perdere parte della visibilità del marchio, quindi ti domanderai come mai questa scelta.

Devi sapere che nel 2010 Oracle ha acquisito i diritti di OpenOffice, e voleva crearne una versione commerciale.

Ovviamente, questo non è andato a genio ai consumatori, per cui è nato un fork (nuovo software che si basa sul codice sorgente di un programma già esistente) di OpenOffice, dal nome LibreOffice, ovviamente apprezzatissimo dall’utenza.

Pertanto, nel Giugno del 2011, Oracole cede OpenOffice ad Apache, la quale ha provveduto a modificare il nome in Apache OpenOffice e l’ha portato alla versione 3.4!

Tra le modifiche, da sottolineare:

– Tempi di avvio più veloci;

– Miglioramento delle esportazioni CSV;

– Ridotte le dimensioni dei file PDF che contengono immagini;

– Stampa avanzata;

– Possibilità di creazione di grafici professionali.

Che ne pensi?

Hai provato la nuova suite?

Apache OpenOffice 3.4: Novità e download
Ti piace FratelloGeek.com?