Apple sconsiglia il jailbreak di iOS 6: I motivi

FratelloGeek ti parla ancora del jailbreak di iOS 6! Scopri cosa ha detto la Apple circa questa procedura leggendo il resto dell’articolo!

Come ben sai, lunedì 4 febbraio gli hacker del team di evad3rs hanno reso disponibile al pubblico di Geek evasi0n, il nuovo ma già celebre strumento utile per effettuare il jailbreak untethered di iOS 6 su iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4 ed iPhone 3GS.

Essendo venuta a sapere della cosa (dato che la notizia era stata sponsorizzata tanti giorni prima dallo stesso gruppo di lavoro), domenica 3 febbraio la Apple ha pubblicato una nuova versione del documento che concerne le modifiche non autorizzate ad iOS, in cui proponeva alcuni esempi dei problemi generati dall’esecuzione del jailbreak.

Nel dettaglio, il jailbreak di iOS può causare:

[ad]

– Instabilità, cioè crash frequenti ed inaspettati del tuo iDevice;

– Blocco di applicazioni integrate, e di terze parti;

– Perdita di dati;

– Abbassamento della sicurezza;

– Danneggiamento dell’iPhone e della rete Wireless, con possibilità di malware e virus;

– Diminuzione della durata della batteria;

– Cadute di linea;

– Connessione lenta;

– Geo-localizzazione inesatta;

– Interruzione di alcuni servizi, come ad esempio Voicemail, Meteo e Borsa.

Che dire, sembra che le previsioni della Apple abbiano colto nel segno!

Infatti, chi ha effettuato il jailbreak untethered di iOS 6.x su iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4 ed iPhone 3GS, ha comunicato di non riuscire ad interagire con l’applicazione integrata Meteo: inoltre, l’instabilità di molti dispositivi è già ben nota.

Pertanto, l’azienda di Cupertino sconsiglia di procedere al jailbreak di iOS!

Comunque sia, diversi problemi e bug causati dal jailbreak, sono stati risolti da due nuovi aggiornamenti: eppure, ne rimangono ancora altri irrisolti.

E tu, hai effettuato il jailbreak?

Qual è il tuo pensiero?

Apple sconsiglia il jailbreak di iOS 6: I motivi
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento