Asus Eee Pad Transformer Prime: Scheda tecnica e data di uscita in Italia

FratelloGeek ti parla di Asus Eee Pad Transformer Prime: arriverà in Italia per il 25 Gennaio. Quali sono le caratteristiche tecniche principali di questo tablet?

Non stupisce che le campagne pubblicitarie passino anche attraverso i Social Network, canale di comunicazione sempre più popolare.

Asus Italia ha intrapreso anche questa strada.

Infatti, la data di uscita ed il prezzo di lancio dell’Asus Eee Pad Transformer Prime per il mercato nostrano, sono stati comunicati ufficialmente su Facebook.

Questo gioellino si presenta come il primo tablet sul mercato ad essere dotato di processore Quad-Core Nvidia Tegra 3, che insieme ad Android 4.0, promettono faville.

In Italia, potrai comprarlo già da mercoledì 25 gennaio 2012!

Il dispositivo è disponibile solo nella versione Wi-Fi da 32 GB, venduto assieme ad una tastiera docking, color grigio ametista.

[ad]

Il prezzo di lancio al pubblico è di 599 euro IVA compresa.

Sempre Facebook, è il canale scelto per festeggiare (in streaming il 24 gennaio), l’arrivo in Italia del dispositivo.

Sarà un evento al quale parteciparanno sia i rappresentanti di Asus che della stessa Nvidia; saranno mostrate funzionalità, prestazioni e tutto ciò che può stimolare la curiosità dei Geek italiani.

Naturalmente, sono previste prove in diverse condizioni di reale utilizzo.

Ma sicuramente vuoi sapere qualcosa in più su questo tablet.

Partendo dalle caratteristiche fisiche, Asus Eee Pad Transformer Prime misura 283 x 180.8 x 8.3 mm ed ha un peso di 586 grammi.

Il display montato è un 10,1 pollici LED retroilluminato, dotato di tecnologia Super IPS+ e vetro Corning Gorilla.

Questo schermo avrà la risoluzione di 1280×800 pixel e il Multi-Touch sarà supportato.

Come già detto, il cuore di questo tablet è il Quad-core Nvidia Tegra 3, corredata da 1 GB di RAM.

Parlando di periferiche video, è integrata una fotocamera posteriore; 8 MegaPixel di risoluzione, funzione autofocus, flash ed apertura focale F/2.4.

In più, è presente una fotocamera frontale da 1,2 MegaPixel.

Questo dispositivo ha una batteria ai polimeri di litio da 25Wh, che garantisce 12 ore di autonomia (durata relativa all’utilizzo in modalità di risparmio energetico, in riproduzione di video a 720p, con display a 60nit di luminosità e con cuffie a volume di default).

Con la tastiera docking, si arriva a 18 ore, in quanto questo accessorio integra una batteria da 22Wh integrata.

Altre funzioni offerte dalla tastiera sono: porta USB 2.0, lettore di schede di memoria SD; oltre alla porta jack audio 2-in-1, microHDMI e microSD Card Reader presenti sul tablet.

Parlando di connettività, supportate le reti Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 2.1+EDR.

Che ne pensi di questo tablet?

La scelta di pubblicizzarlo attraverso Facebook ti sembra saggia?

Asus Eee Pad Transformer Prime: Scheda tecnica e data di uscita in Italia
Ti piace FratelloGeek.com?