Asus ZenFone 2015

Asus ZenFone, la prossima generazione presenterà SoC Mediatek a 64 bit

Asus dovrebbe presentare nel corso della prossima edizione del CES 2015 di Las Vegas, in programma nel corso del prossimo mese di gennaio, la nuova gamma Asus ZenFone 2015. Nelle ultime ore, GFXBench ha svelato i primi due smartphone che dovrebbero andare a costituire la nuova generazione di device Asus ZenFone.

I due smartphone dovrebbero caratterizzarsi per specifiche tecniche identiche con l’eccezione del display. Stando a quanto emerso da GFXBench, infatti, un Asus ZenFone dovrebbe montare un display da 4.6 pollici di diagonale mentre il secondo potrebbe presentare un display da 5 pollici. In entrambi i casi la risoluzione del display sarà HD.

Particolare interesse invece per il SoC che sarà un MediaTek MT6732 a 64 bit con CPU Quad-Core con clock di 1.5 GHz e GPU Mali-T670. Ricordiamo che la precedente generazione di Asus ZenFone montava SoC Intel Dual Core con l’eccezione dell’Asus ZenFone 5 LTE che si presenta con il SoC Snapdragon 400 di Qualcomm.

A completare la dotazione tecnica dei due dispositivi troviamo 2 GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore da 8 Megapixel, con Autofocus e Flash LED, ed una fotocamera anteriore da 2 Megapixel. Entrambi i device supporteranno le reti LTE. Il sistema operativo dovrebbe essere, almeno in fase di lancio, Android 4.4.4 KitKat ma l’aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop, anche considerando il supporto ai 64 bit, appare pressoché scontato.

Per ora non ci resta che attendere il rilascio di nuove informazioni in merito alla nuova generazione di Asus ZenFone che, come detto in precedenza, dovrebbe debuttare sul mercato ad inizio del prossimo anno con la presentazione fissata per il CES di Las Vegas.

Fonte

Asus ZenFone, la prossima generazione presenterà SoC Mediatek a 64 bit
Ti piace FratelloGeek.com?