batterie smartphone

Batterie smartphone scariche? Le soluzioni di Samsung e Sony

Novità interessanti per chi fa un uso intenso del proprio smartphone e spesso fa fatica a completare la giornata intera con una sola ricarica: Samsung e Sony hanno presentato dei prodotti che risolveranno il problema delle batterie smartphone che si scaricano in fretta.

La Samsung ha messo in vendita sul suo store online la batteria maggiorata (3500 mAh) per il suo Galaxy S5: si chiama Galaxy S5 Extended Battery kit ed è stata realizzata in modo da sostituire l’originale da 2800 mAh e dare al dispositivo diverse ore (pare addirittura 6) di carica in più.

Ovviamente chi decide di optare per questa soluzione per il problema della durata delle batterie smartphone sa che lo spessore del dispositivo sarà leggermente maggiore: bisognerà infatti utilizzare le cover posteriori apposite presenti nella confezione della batteria maggiorata e disponibili nei colori bianco e nero. Il prezzo del Galaxy S5 Extended Battery kit è di 49,90 euro.

Sony invece per ovviare alla problema della durata delle batterie smartphone offre la nuova serie di caricatori USB portatili; la serie è composta di tre diversi modelli: il più piccolo è il CP-V3A e con le sue dimensioni davvero ridotte (38,8x99x19 millimetri) riesce a garantire 3000 mAh, sufficienti per una carica completa della maggior parte dei telefoni in commercio.

C’è poi il modello CP-V5, leggermente più grande (pesa 145 grammi) che garantisce 5000 mAh, quindi circa due ricariche; a differenza del modello più piccolo, questo caricatore portatile di batterie smartphone è dotato di un Led per verificare la carica e in più si può scegliere anche il colore tra nero, blu, bianco e verde.

Il modello più potente si chiama CP-V10 e, grazie ai suoi 10.000 mAh, permette di effettuare la ricarica di più device. Naturalmente le dimensioni e il peso sono più generosi rispetto alle altre varianti (si parla di 72x127x15,5 millimetri per 245 grammi), ma è stato realizzato pensando non solo agli smartphone, ma anche ai tablet, ai lettori mp3 e alle fotocamere.

I caricatori USB della Sony si basano sulla tecnologia Hybrid-Gel, ovvero è garantita una capacità del 90% anche dopo mille cicli di ricarica. Per i due modelli più piccoli è previsto un immediato arrivo anche sul nostro mercato, mentre per il capiente CP-V10 bisognerà attendere almeno un mesetto in più. Non ci sono indicazioni ufficiali sui prezzi.

Fonte