Buono a sapersi: Iniziativa Google per difendere la privacy

FratelloGeek ti parla di una nuova iniziativa presa da Google chiamata Buono a sapersi! Scopri di più leggendo il resto dell’articolo.

L’iniziativa di cui oggi FratelloGeek ti parla si chiama Buono a sapersi.

Tale proposta è stata avviata grazie alla collaborazione con la Polizia Postale.

Qual è lo scopo?

Dare a tutti noi gli strumenti e le conoscenze utili per proteggere al meglio la nostra privacy ed i dati personali.

Dove potrai trovare queste informazioni?

Sono state raccolte ed inserite in un unico sito Web, nel quale potrai acquisire familiarità con i termini “informatici” come Phishing, Cookie, IP, Log e tanto altro ancora…

[ad]

Oltre a questo, potrai avere diversi consigli per impostare delle password difficilmente scopribili.

Quest’iniziativa, oltre a tutelare la nostra sicurezza online, ci farà capire quali sono i rischi reali che potremmo trovare mentre navighiamo, e quali sono invece delle semplici paure che non hanno riscontro.

Alla base di quest’iniziativa, è una statistica effettuata su un campione di 1.000 persone, il 79% dei quali afferma di avere paura nell’utilizzare Internet; il 95% di questa categoria afferma che la sicurezza è bassa e si può essere facilmente soggetti a truffe o simili.

Google, essendo stata in passato accusata proprio di scarsa sicurezza, ha deciso di dare vita a quest’iniziativa, anche se qualche preoccupazione c’è (com’è giusto che sia!).

Questo progetto, comunque, resta molto valido per aumentare la fiducia tra chi ci fornisce il servizio (in questo caso Google) e noi che ne beneficiamo, potendo così consocere molte informazioni utili per non correre alcun pericolo sul Web.

Cosa ne pensi di questa iniziativa?

Hai già verificato queste informazioni?