Calcolo online conti correnti e deposito 2013

FratelloGeek ti spiega come calcolare online conti correnti, titoli, conti deposito, fondi di investimenti nel 2013! Scopri i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Aumenti, ancora aumenti!

Dal primo gennaio 2013, infatti, tasse su tasse hanno colto i poveri cittadini italiani: purtroppo, tale problema riguarda anche l’imposta di bollo sui conti correnti bancari ed altri prodotti finanziari, dai conti deposito ai titoli, alle polizze assicurative.

Inutile ricordarti le tre nuove imposte: Tares su rifiuti e servizi urbani, Ivie sugli immobili all’estero, e Tobin Tax sulle transazioni finanziarie.

L’aliquota dell’imposta di bollo subisce un aumento dallo 0,10% del 2012, allo 0,15% del 2013.

[ad]

Persone giuridiche?

L’imposta lievita a 100 euro.

Ovviamente, queste nuove leggi si applicano tenendo conto della totalità dei prodotti intestati ad uno stesso individuo nel medesimo istituto bancario o assicurativo.

Non dovranno applicarle, invece, i cittadini con ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore ai 7.500 euro, e chi possiede conti correnti con mediamente 5.000 euro annui.

Se hai titoli e risparmi, dovrai applicare una tassa dell’1 per mille, cioè una somma minima di 34,20 euro ed una massima di 1.200 euro: non dovranno pagare i fondi pensione e sanitari.

Se possiedi buoni postali cartacei inferiori ai 5.000 euro, ci sarà per te l’1 per mille con somma minima di 1,81 euro, mentre per i possessori di buoni postali dematerializzati l’imposta è dello 0,1%, con un minimo di 34,20 euro ed esenzione per quelli inferiori ai 5.000 euro.

Che ne pensi?

Calcolo online conti correnti e deposito 2013
Ti piace FratelloGeek.com?