Canon EOS M mirrorless: Caratteristiche tecniche, prezzo e video

FratelloGeek ti presenta la prima fotocamera di tipo mirrorless prodotta da Canon: la EOS M. Ecco tutte le caratteristiche tecniche ed il prezzo.

Canon, azienda fra le più quotate nel settore delle fotocamere, inizia il suo percorso nel settore delle fotocamere mirrorless.

A differenza delle reflex, manca lo specchio presente in queste ultime, e manca anche quindi il mirino ottico, ma tale mancanza permette di avere fotocamere compatte con una qualità paragonabili alle reflex.

Il prodotto in questione è la Canon EOS M compatibile con il sistema di obiettivi intercambiabili CSC.

Il sensore equipaggiato dalla EOS M è un Hybrid CMOS APS da 18 MegaPixel, che supporta la sfocatura dello sfondo per primi piani e ritratti.

Presente anche il processore DIGIC 5 a 14 bit per assicurare una profondità e precisione di colore elevati, con una maggiore attenzione alle tonalità della pelle.

[ad]

Anche la sensibilità è alta e va dai 100 ai 12.800 ISO, estendibili fino a 25.600.

Il sistema Hybrid AF permette un autofocus veloce e preciso, che non si impunta neanche in fase di registrazione video.

La gestione delle opzioni verrà regolata attraverso lo schermo touch capacitivo, per scegliere impostazioni e modalità di scatto.

Altrimenti ti puoi affidare alla tecnologia Auto Intelligent Scene, che setterà le impostazioni più adatte al contesto.

La Canon EOS M registra video in Full HD.

Sarà venduta sin da ottobre 2012, con obiettivo EF-M 18-55 mm f/3.5-5.6 IS STM e flash Speedlite 90EX.

Quest’ultimo, può controllare il flash in modalità Wireless.

Il costo sarà di 915 euro IVA inclusa.

Cosa pensi di questo prodotto?