Catturare schermate su Windows 7 e Windows 8

FratelloGeek ti spiega come catturare le schermate in Windows Seven e in Windows 8! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Sicuramente, sai che Windows 7 è presente uno strumento di cattura dello schermo che ti dà la possibilità di fotografare il desktop o una sua parte e di salvarne la cattura, e forse saprai che tale funzionalità è implementata, altresì, in Windows 8!

Eppure, in Windows 8 le cose sono diventate leggermente diverse rispetto a Seven: difatti in Windows 8 per catturare un’immagine basta premere i tasti “Windows” + “Stamp” in contemporanea e le immagini si salveranno in automatico in una directory apposita dei documenti, dal nome “Catture di schermata”, mentre in Windows 7, Vista e XP hai bisogno di incollare le immagini copiate su un programma.

[ad]

Oggi FratelloGeek cercherà di migliorare i metodi di cattura di entrambi i sistemi operativi, presentandoti un software più completo, più alla mano, e più semplice, che include perfino diverse opzioni di editing, e di selezione!

Il suo nome è Windows Screen Capture, e si tratta di un tool free per Windows Seven e Windows 8, che ti dà la possibilità di catturare screenshots dello schermo intero, di un’area selezionata, di finestre, di pagine Web, e ti consente di aggiungere filigrane alle immagini catturate, o di modificarle sfruttando un editor di base!

Interessante, non è vero?

Nel dettaglio, il programma mostra una interfaccia utente in stile “Modern”, alla stessa stregua della schermata Start di Windows 8: sulla sinistra c’è il riquadro “Opzioni”, mentre sulla destra puoi trovare l’anteprima dell’immagine fotografata dello schermo.

Ancora più in particolare, i pulsanti che si trovano sul lato destro attivano l’operazione che intendi effettuare, come catturare lo schermo intero, catturare una selezione, catturare una finestra, fotografare una pagina Web completa ed altro!

Il salvataggio delle immagini non è automatico, ma dovrai premere su “Save Image” nel riquadro di anteprima: invece, per selezionare l’area dello schermo da fotografare dovrai usare il mouse.

Che te ne pare?

Catturare schermate su Windows 7 e Windows 8
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento