Chiusura Italia-Programmi.Net: Ulteriori dettagli

FratelloGeek porta alla tua attenzione ulteriori dettagli circa la chiusura del servizio Italia-Programmi.net! Se sei curioso, leggi il resto dell’articolo.

Come è stato conclamato in lungo e in largo per il Web, Italia-Programmi.net è stato finalmente chiuso!

Difatti, dopo l’intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, la Procura di Milano ha richiesto l’oscuramento del servizio sfruttato dalla Estesa Limited per truffare i poveri utenti.

Perciò, tutti gli Internet Service Provider italiani sono al lavoro per oscurare il sito web Italia-Programmi.net.

Cristina Di Censo, il giudice per le indagini preliminari impegnata nel sequestro del servizio, ha rivelato alcuni dettagli circa la truffa, attraverso le parole dell’avvocato Fulvio Sarzana, legale di HTML.it.

[ad]

Sfortunato è stato infatti il sito Web HTML.it, aggirato dalla Estesa Limited al fine di tranquillizzare gli utenti e spingerli a sottoscrivere l’abbonamento annuale di 96 euro.

Italia-Programmi.net, per non essere beccata dalla AGCM, reindirizzava le sue pagine su download.html.it, ed in tal modo riusciva a svincolarsi, mettendo però nei guai il sito Internet in questione.

Massimo Valente, fondatore e presidente di HTML.it, ha affermato:

“Dalla Procura di Milano emerge che ci si nasconde dietro Italia-Programmi.net ha tentato indebitamente di sfruttare a proprio vantaggio il prestigio di un marchio costruito con anni di lavoro e grazie all’impegno e alla serietà di tanti professionisti. Per questo HTML.it ha deciso di costituirsi parte civile contro la Estesa Limited affinché siano identificate precise responsabilità penali”.

Ovviamente, il mercato di truffe della Estesa Limited (come dice anche il nome) non si limita solo alla sua società.

Chissà quante aziende affini stanno continuando a truffare gli utenti per pochi euro!

Che ne pensi?

Chiusura Italia-Programmi.Net: Ulteriori dettagli
Ti piace FratelloGeek.com?