Chrome 8: Novità sulla nuova versione di Google, Microsoft comincia a tremare

Google Chrome giunge alla versione 8 e porta con sè interessanti novità che rendono questo browser ancora più funzionale ed efficiente. Intanto Microsoft raccoglie la sfida.

In questo periodo di fine autunno, non sono le stelle a sorridere ma un grande colosso del browser. Si tratta di Google Chrome!

Difatti, come indica la società Net Applications, Chrome ha messo in tasca una bella fetta di guadagni. Il browser di bigG, attualmente è sopra il 10% dell’utenza mondiale, rispetto alla percentuale di inizio anno che era pari al 5,2%.

Ma le notizie di FratelloGeek non finiscono qui perchè l’azienda di Mountain View sta per rilasciare in campo la nuova versione dell’applicazione: Chrome 8.

[ad]

In essa sono stati effettuati ben 800 interventi che hanno comportato sia la risoluzione di alcune vulnerabilità che diversi miglioramenti per quanto riguarda la stabilità del browser in questione.

Fatto interessante è che il team di Google ha pensato bene di facilitare la consultazione dei documenti in formati PDF arricchendo Chrome 8 di un particolare strumento che consente la visualizzatore dei file in questo formato.

Cosi mamma Google si sostituisce ad Adobe Reader e fa in modo che il suo browser sia ancora più funzionale ed efficiente.

Inoltre, il team di Chrome sta ideando un Chrome Store, una sorta di un market online di applicazioni Web-oriented in modo tale da ingrandire ancora di più il suo successo.

FratelloGeek ti fa sapere anche che in un’intervista, uno degli ingegneri ha svelato che entro la fine dell’anno potrebbero arrivare i primi strumenti corredati del sistema operativo di Google quindi, il lancio del Chrome Store potrebbe avvenire lo stesso giorno.

Senza dubbio la disponibilità di tutti questi nuovi prodotti rappresentano per Microsoft una sfida aperta.

Stiamo a vedere come risponderà al fuoco l’azienda di Redmond!

Chrome 8: Novità sulla nuova versione di Google, Microsoft comincia a tremare
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento