Come aggiornare Cydia senza perdere il jailbreak

FratelloGeek ti svela una procedura che ti consentirà di aggiornare Cydia all’ultima versione disponibile, senza dover rimuovere e rieseguire il jailbreak.

Cydia è, come noto ai Geek che hanno provato il jailbreak, il negozio virtuale di terzi che contiene tutte le applicazioni create ad hoc per gli iDevice jailbroken.

Inoltre permette di accedere alle funzioni precluse ai device omologhi, ma senza il jailbreak.

L’app è di sicuro fondamentale, paragonabile all’App Store.

Perciò, quando è disponibile un aggiornamento che migliora stabilità e funzioni dell’app, è buona norma installarlo.

[ad]

Questa operazione comporta un problema di non poco conto.

Bisogna prima rimuovere e rieseguire il jailbreak sul dispositivo, processo lungo e poco pratico.

C’è un metodo per evitare questa procedura fastidiosa?

FratelloGeek ti svela come fare!

Sarà necessario innanzitutto installare il tweak iFile, la cui versione è disponibile gratuitamente su Cydia, versione del tutto sufficiente per l’utilizzo che andremo a farne.

Inoltre devi scaricare questo tweak direttamente da Safari sul tuo terminale e, terminata la fase di scaricamento, selezionare la voce “Apri in iFile”.

Adesso ti basterà solo un riavvio dell’iDevice; avrai quindi Cydia aggiornato all’ultima versione.

Pensavi che la procedura fosse così semplice?

Come aggiornare Cydia senza perdere il jailbreak
Ti piace FratelloGeek.com?