Come configurare iCloud

Oggi FratelloGeek ti spiega come configurare iCloud. Scopri come effettuare questa semplice operazione leggendo il resto dell’articolo!

iCloud è quel il nuovo servizio di cloud computing che permette di archiviare musica, foto, applicazioni, contatti, calendari nel universo virtuale di Apple chiamato “nuvola”.

Tutte le informazioni per configurarlo sono state prese da una guida offerta dalla Apple stessa.

Prima di utilizzare questo servizio però devi creare un account iCloud, utilizzando un ID Apple esistente oppure creandone uno da zero.

Oggi FratelloGeek ti spiega tutti i passaggi necessari per utilizzare iCloud e tutte le funzioni del servizio!

Comincia ad accedere a iCloud andando sul suo sito Web, www.icloud.com.

[ad]

Loggati (selezionando magari la casella di controllo “Mantieni l’accesso per due settimane”, così risparmierai tempo in futuro. Se però si usa l’opzione “Trova il mio iPhone”, iCloud chiederà sempre la password).

Da qui è semplicissimo: potrai attivare o disattivare facilmente tutti i servizi specifici di iCloud, o addirittura disattivare completamente iCloud.

Se decidi per quest’ultima operazione, comporterà la rimozione di alcune informazioni dal dispositivo, ma quelle memorizzate in iCloud restano disponibili.

Per uscire da icloud.com basta cliccare sul pulsante “iCloud” a forma di nuvola da qualsiasi applicazione web di iCloud e poi su “Esci” nell’angolo in alto a destra.

Per passare da un’applicazione all’altra sarà sufficiente cliccare sul pulsante iCloud e selezionare l’applicazione desiderata.

Non è difficile, vero?

Come configurare iCloud
Ti piace FratelloGeek.com?