Come gestire in modo sicuro la privacy su Google+

Proteggere la tua privacy è importante. Per questo FratelloGeek oggi ti dice come gestire le impostazioni sulla privacy di Google+.

“Gli amici degli amici non possono vedere il tuo profilo”.

Questa opzione è stata attivata dalla maggioranza degli utenti intelligenti su Facebook.

Si, perché anche se una persona è amica di un tuo amico, non è detto che debba essere necessariamente anche tua amica!

Gestire la tua privacy è importante, soprattutto sul nuovo social network tanto in voga.

E FratelloGeek ti consiglia di non fidarti delle impostazioni di default, ma di dare un occhiatina e apportare qualche modifica!

[ad]

Non preoccuparti, non ti lascia da solo, anche se il pannello di controllo è semplice da usare!

Per vedere ciò che visualizzano di te gli altri utenti, quelli che appartengono a una o più cerchie oppure non fanno parte della vostra cerchia, entra in Google+ effettuando il login e vai al seguente indirizzo.

Applica le modifiche che ti interessano anche alla sezione “Visibilità di rete”, per rendere visibile o privato il profilo delle persone che appartengono alle tue cerchie.

In particolare, questa funzione è importante per salvaguardare la privacy dei tuoi amici.

Attento a chi fai entrare nella tua casa virtuale!

Come gestire in modo sicuro la privacy su Google+
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento