Come non pagare il Canone Rai in modo legale

Oggi FratelloGeek ti spiega come non pagare il Canone Rai in modo del tutto legale! Scopri più informazioni leggendo il resto dell’articolo!

Canone Rai: un capriccio di una grande società, che porta svantaggi a persone di ceto medio-basso.

Se possiedi una TV, devi pagare il Canone, perché è stata la Rai a portare la novità in Italia.

FratelloGeek vuole segnalarti due metodi per non pagare il Canone Rai: sistemi che assumono una “parvenza” di legalità!

Se non vuoi pagare il Canone Rai devi essere esentato: basta perciò dimostrare di non possedere nessun apparecchio che riceva segnali radio o TV.

In che modo?

[ad]

Devi rottamare tali apparecchi negli appositi centri autorizzati: una volta consegnate le TV, ti sarà rilasciato un documento, che va poi spedito agli uffici Rai.

La procedura non è gratuita, ma abbastanza economica.

Basta pagare una tassa irrisoria di 5,16 euro, intestata all’Agenzia delle Entrate, Ufficio Torino 1 – S.A.T. Sportello Abbonamenti TV – Casella Postale 22 – 10121 Torino.

La causale è “Cessazione abbonamento” e va inserito il relativo numero dell’abbonamento.

In più, devi inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno – con una copia del pagamento con i dati personali – sempre allo stesso indirizzo riportato sopra.

Un secondo metodo, arriva grazie al Regio Decreto R.D.L. 21/02/1938 n. 246, convertito in legge il 4 giugno 1938, n. 880.

Se paghi il Canone Rai, puoi chiedere la suggellazione dell’apparecchio che riceve il segnale televisivo.

In tal modo, non pagherai più l’odiata tassa e probabilmente il segnale non ti sarà staccato!

Anche qui devi pagare qualcosa: i soliti 5,16 euro in vaglia postale e la causale è “per disdetta canone numero di ruolo”, scrivendo anche il numero dell’abbonamento.

Il destinatario è S.A.T. – Casella Postale 22 – 10121 Torino.

Inoltre, dovrai inviare la cartolina, che si trova nel libretto di abbonamento alla TV, con i dati e la richiesta di suggellazione.

Quando poi sarà arrivata la ricevuta di ritorno, dovrai spedire il libretto di abbonamento sempre allo stesso indirizzo.

Che ne pensi di questi metodi?

Come non pagare il Canone Rai in modo legale
Ti piace FratelloGeek.com?