Comprare tablet Android economico: Guida all’acquisto

FratelloGeek ti spiega come comprare un tablet Android economico! Scopri la semplice guida all’acquisto, leggendo il resto dell’articolo!

Il tablet è una rivoluzione in ambito mobile che sta infettando sempre più italiani!

Eppure, i soldini sono pochi, mentre i prezzi dei suddetti sono abbastanza alti, in particolar modo se intendi acquistare un prodotto di qualità.

Pertanto, FratelloGeek ti viene incontro e ti spiega come comprare un tablet Android economico!

Tutto dipende dal tuo budget: se puoi spendere almeno 200 euro, senza dubbio la scelta deve cadere sul Nexus 7 da 16 GB di Mamma Google ed ASUS!

[ad]

Giù ai 200 euro, c’è senza dubbio il Kindle Fire HD, il tablet di Amazon: anch’esso è un prodotto di ottima fattura come quello dell’azienda di Mountain View.

E se non puoi spendere nemmeno 200-250 euro, come si fa?

Devi ingegnarti un po’: prima di tutto, conviene fare differenti ricerche su Google, vedendo quale modello ha le caratteristiche tecniche minime da te richieste.

Il tablet dovrebbe avere almeno 1 GB di memoria RAM, un processore Dual-Core (limite minimo: Cortex A8 ad 1.2 Ghz), display capacitivo e non resistivo, ovvia connessione Wi-Fi (se possiede il 3G è meglio), una capacità di storage decente o almeno la possibilità di espandere la memoria interna tramite una microSD, e come sistema operativo, la base di scelta è Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Infine, la marca: i tablet economici con Android sono di tante marche, ma ovviamente vorrai evitare nomi che non hai mai sentito, in particolar modo se il tablet costa meno di 100 euro, e soprattutto non ha l’accesso al Google Play Store!

Che ne pensi di questa semplice guida?