Concorso Scuola 2013: Prepararsi alla prova scritta del 15 febbraio

FratelloGeek ti parla del Concorso Scuola 2013! Scopri come prepararti alla prova scritta del 15 febbraio 2013, leggendo il resto dell’articolo!

Sei un laureato disoccupato, che è risultato idoneo alla prima prova del Concorso Scuola avvenuta l’anno scorso?

Allora ti aspetta la prova scritta, che si avvicina a grandi passi: essa si terrà dall’11 al 21 febbraio, secondo le diverse classi di concorso (tutti i dettagli sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale).

Intanto, il MIUR ha già sorteggiato presidenti ed i commissari d’esame, e le sedi di svolgimento della prova: puoi trovare tutto sui siti Internet di ciascun Ufficio Scolastico Regionale.

[ad]

Dagli oltre 300.000 candidati, la prima prova ha permesso di ridurre il loro numero fino ad 88.610: ma sono ancora tanti, dal momento che sono disponibili solo 11.542 posti e cattedre per personale docente nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado.

In cosa consisterà la prova scritta?

Sarà formata da 4 quesiti a risposta aperta, e durerà 2 ore e mezza: a tua disposizione ci sarà un foglio di 4 facciate prestampate, ognuna per ciascun quesito.

Per quanto riguarda le discipline scientifiche e tecnico-pratiche, cioè le classi A020, A033, A034, A038, A049, A059, A060 e C430, ed artistiche, cioè le classi A025/A028 dovranno rispondere a soli tre quesiti in due ore: le prime dovranno sostenere una ulteriore prova successiva di laboratorio, le seconde un test aggiuntivo.

Le prove cominceranno alle 8 del mattino per la sessione antimeridiana ed alle 14 per quella pomeridiana: verranno valutate la pertinenza, la correttezza linguistica, la completezza e l’originalità, e ad ogni quesito sarà attribuito un punteggio da zero a dieci (l’idoneità si raggiunge con almeno 28 su 40 per chi affronta 4 domande e con 21 su 30 per chi risponde a 3 quesiti).

Come allenarsi?

Il sito Web Orizzonte Scuola, in collaborazione con EdiSES, ti propone una serie di tracce d’esame su cui esercitarti: inoltre sul Web girano già degli ebook da scaricare gratuitamente.

Che ne pensi?

Concorso Scuola 2013: Prepararsi alla prova scritta del 15 febbraio
Ti piace FratelloGeek.com?