Concorso Scuola: Prepararsi alla prova scritta online

FratelloGeek ti parla del Concorso Scuola! Scopri come prepararti alla prova scritta online, leggendo con attenzione il resto dell’articolo!

L’anno scorso è stato molto importante per i laureati disoccupati d’Italia, dal momento che hanno avuto la possibilità di cimentarsi in un concorso che metterà a disposizione oltre 11.000 posti come insegnanti.

Dopo aver terminato la prova scritta, che ha deluso la maggioranza dei più di 300.000 candidati, si avvicinano le prove scritte del concorso per quelli che sono risultati idonei: esse sono previste dall’11 al 21 febbraio prossimo, nelle sedi dei capoluoghi di regione.

Nel dettaglio, il 25 gennaio sarà pubblicato l’elenco completo delle sedi di svolgimento, e saranno possibili due orari: alle 8 per la sessione mattutina, ed alle 14 per quella pomeridiana.

[ad]

Tale prova durerà 2 ore e mezza, e ti proporrà 4 quesiti a risposta aperta: solo per le discipline scientifiche e tecnico-pratiche ed artistiche le domande sono 3, ed il tempo si riduce a 2 ore, a cui andrà aggiunta la prova di laboratorio.

Se per il primo test si doveva avere almeno 35 su 50 per passare allo scritto, per accedere agli orali bisogna ottenere almeno 28 su 40, o 21 su 30 per le due speciali classi di concorso.

Su cosa si baserà la valutazione?

Su alcuni criteri: ovvero pertinenza, correttezza linguistica, completezza ed originalità.

Come puoi esercitarti online?

Un punto di riferimento è il sito Internet Orizzonte Scuola, in collaborazione con la casa editrice EdiSES (Edizioni scientifiche ed universitarie), che ti propone una serie di tracce d’esame, o meglio, ipotesi di domande a risposta aperta sugli argomenti indicati dal bando.

Purtroppo, non ti proporrà le correzioni, ma lo staff degli amministratori del sito Web invita a confrontarsi per favorire lo scambio di idee, e garantisce anche che le risposte saranno raccolte in un ebook scaricabile gratuitamente!

Che ne pensi?

Concorso Scuola: Prepararsi alla prova scritta online
Ti piace FratelloGeek.com?