Confronto tra iPhone 5, Samsung Galaxy S3 e Galaxy Note 2

FratelloGeek ti propone un confronto tra iPhone 5, Samsung Galaxy S3 e Galaxy Note 2! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Paolo Ottolina, esperto di nuove tecnologie de Il Corriere della Sera, ha scritto del Samsung Galaxy Note 2: “il più potente, rapido e reattivo smartphone Android che possiate acquistare […] semplicemente il miglior device che potete mettervi in tasca in questo ottobre 2012”.

Molti sono d’accordo con lui, mentre ad altri non piace a causa della sua dimensione (definito dallo stesso Ottolina un “padellone”!).

Secondo te, sarà in grado di misurarsi con l’insormontabile iPhone 5 ed il fratello più “piccolo”, il Samsung Galaxy S3?

Carlo Barlocco, vicepresidente Samsung Electronics Italia, risponde determinando la fascia di consumatori a cui è riferito il nuovo prodotto coreano:

[ad]

“Quelli a cui piace stare tanto davanti al telefono, per Internet, fotoritocco, appunti digitali, visione o montaggio di video e così via […] quei professionisti che cercano un oggetto per uso misto tra privato e lavoro, che si avvantaggeranno della grande potenza del device, del display grande ma anche della penna elettronica in tutte le sue funzioni, dalle note alla firma digitale”.

Non ha quindi nulla da invidiare al prodotto Cupertino, secondo i due esperti!

Anche il già citato Ottolina è dello stesso parere: il Samsung Galaxy Note 2 “andrà a mangiare terreno ai tablet da 7 pollici piuttosto che a uno smartphone, di fatto non molto più piccolo, come il Galaxy S III della stessa Samsung e l’iPhone 5 di Apple”.

Strano: più il display è grande, più è ingombrante, più piace.

Kantar Worldpanel ComTech, infatti, afferma che i consumatori amano i display maxi.

Sarà per questo che l’iPhone 5 è diventato un po’ più “grandicello”?