Confronto tra Kindle Paperwhite, Kindle Touch e Kindle Fire

FratelloGeek ti propone un bel confronto tra il nuovo Kindle Paperwhite ed i recenti Kindle Touch e Fire! Scopri il migliore leggendo il resto dell’articolo!

Nelle ultime ore è uscito sul mercato statunitense il nuovo Kindle Paperwhite, l’e-book reader con illuminazione frontale, mentre per vederlo in Europa dovrai aspettare fino al 2013.

Cnet evidenzia qualcosa da migliorare a livello di peso e la mancanza dello slot SD e dell’adattatore di corrente, dato che c’è solo il cavo micro-USB: eppure, il Paperwhite risulta essere il miglior e-reader basato sulla tecnlogia e-ink.

Infatti la recensione scritta sulla testata è molto esplicativa: “La luce integrata è ottima per la lettura notturna; il touch-screen è una tacca sopra la concorrenza. La selezione e-book Amazon rimane la migliore della categoria e l’autonomia della batteria è eccellente se si tiene il Wi-Fi spento”.

[ad]

Anche Engadget lo valuta positivamente.

Sul suo blog scrive che “l’impostazione dello schermo è grandiosa, e tutto funziona alla perfezione: dalla distribuzione luminosa frontale al miglioramento del contrasto. Senza contare la nuova funzione Time to Read, insieme a X-Ray, Whispersync e Send to Kindle che migliorano l’esperienza utente”.

GigaOm mette in chiaro i talloni d’Achille del nuovo PaperWhite: l’assenza della regolazione automatica della luce e la mancanza del tasto fisico Home, che si trova invece nel Kindle Touch.

In ogni caso, il Kindle PaperWhite offre una maggiore velocità generale, una risoluzione maggiore, un migliore contrasto anche a retroilluminazione spenta e nuovi font.

Infine, il Time ha affermato che l’arrivo del sistema di illuminazione del PaperWhite è “la cosa migliore che sia mai successa da quando è arrivato il primo Kindle nel 2007”.

Che ne pensi?

Confronto tra Kindle Paperwhite, Kindle Touch e Kindle Fire
Ti piace FratelloGeek.com?