Cosa cambia tra Windows 8 e Windows 8 RT

FratelloGeek ti propone un bel confronto tra Windows 8 e Windows 8 RT! Scopri le differenze tra i due Sistemi Operativi leggendo il resto dell’articolo!

Avrai notato che ultimamente nelle pagine di FratelloGeek si è parlato molto dell’IFA 2012 di Berlino.

Infatti questa manifestazione è una manna dal cielo per i veri amanti della tecnologia, dal momento che sono stati presentati tantissimi nuovi tablet e PC basati sul Sistema Operativo del futuro della Microsoft, e cioè Windows 8.

Questi dispositivi non si basano sulla stessa versione di Windows 8: gli ultrabook ed i PC montano Windows 8, mentre i tablet montano Windows 8 RT (in linea generale).

Ti domanderai quali sono le differenze tra Windows 8 e Windows 8 RT, e FratelloGeek ti risponde!

Oggi, infatti, ti propone un bel confronto tra Windows 8 e Windows 8 RT!

[ad]

Dato che di Windows 8 conoscerai tantissimo, FratelloGeek si concentra principalmente su Windows RT: si tratta di una versione rivista e modificata di Windows 8 classico, dedicata al mondo delle tavolette.

Si può dire quindi che Windows 8 RT è molto simile a Windows 8, ma abbia delle limitazioni.

Esteticamente è identico: interfaccia Desktop ed interfaccia Metro sono uguali, come anche il bellissimo pacchetto di Office 2013.

Cosa cambia, allora?

Alcune applicazioni sembrano mancare rispetto a Windows 8, come ad esempio Windows Media Player, WordPad, Windows Journal e Sticky Notes.

Ancora, circa l’utilizzo del Sistema, risulta molto difficoltoso lavorare con Office 2013 e con l’interfaccia Desktop mediante l’ausilio delle sole dita: manca infatti un puntatore preciso se non si ha a disposizione la tastiera.

In ogni caso, i problemi inerenti a Windows 8 RT non sono tutti completamente risolti, e questo risulta essere una nota dolente, dato che mancano meno di due mesi all’uscita!

Che ne pensi?