Decreto Milleproproghe: Calcolo pensione 2012 online

FratelloGeek ti parla del Decreto Milleproproghe! Scopri come calcolare le pensioni online con le rispettive novità leggendo il resto dell’articolo.

Circa un mese fa il Decreto Milleproroghe del 2012 ha avuto un assenso dalla Camera: Pochi giorni or sono, invece, diventa legge.

Ovviamente, questo va a cambiare tutto il sistea delle pensioni: Quelle di anzianità solo per 42 anni ed un mese di contributi per gli uomini, e 41 anni ed un mese per le donne.

Inoltre, da Gennaio 2012 si potrà riposare solo dopo il 66esimo anno di età (che aumenterà a 67 nel 2022) per gli uomini e il 62esimo anno (che aumenterà a 66 nel 2018) per le donne.

I lavoratori cosiddetti precoci, che hanno già gli anni di contributi ma un età inferiore ai 62 anni, non subiranno penalizzazioni se decideranno di andare in pensione entro il 31 Dicembre 2017.

[ad]

Con tutte queste variazioni, cambiano anche i tool dati in precedenza.

FratelloGeek ti consiglia a tal proposito il software de La Repubblica.

A proposito del decreto in questione, così dichiara Paola Olivelli, docente del Diritto del lavoro all’Università di Macerata:

“La riforma è stata varata con il fiato sul collo; il che ha determinato una serie di problemi interpretativi che daranno un sacco di lavoro ad avvocati e giuristi. Effettivamente, quindi, restano aperte una serie di questioni che andranno necessariamente affrontate. Per una ragione giuridica e morale”. Non solo: “Occorre dirimere la vicenda degli esodati per i quali non valgano le deroghe previste dalla riforma e che, avendo stipulato delle intese con la propria azienda per andare in pensione anticipatamente dietro incentivo, ma senza aver rispettavo i crismi della nuova disciplina vigente, si ritrovano senza lavoro e senza trattamento previdenziale”.

Tu invece che ne pensi?

Decreto Milleproproghe: Calcolo pensione 2012 online
Ti piace FratelloGeek.com?