Differenze tra Windows 8 e Windows 8.1

Differenze tra Windows 8 e Windows 8.1

Come ben dai, dal 26 giugno la Microsoft ha reso disponibile in via ufficiale al mondo intero il nuovissimo Windows 8.1!

Si tratta del successore di Windows 8 che porterà tantissime novità su tablet e PC di Microsoft.

FratelloGeek ti ha già parlato di tutte le novità che saranno introdotte da questo nuovo sistema operativo: oggi si concentrerà invece sulle differenze tra le due versioni del prodotto Redmond.

Non si tratta di un semplice aggiornamento: con Windows 8.1 si può usufruire di un sistema operativo completamente rinnovato sotto tanti aspetti!

In che senso?

Devi sapere che la Microsoft ha ascoltato, accettato e applicato le critiche degli utenti, cercando di migliorare Windows 8 e introducendo tanti miglioramenti in questo Windows 8.1.

Nel dettaglio, Windows 8.1 aggiunge centinaia di nuove caratteristiche e funzionalità di Windows 8, ma comunque non rimuove le funzionalità esistenti.

Come già detto, si basa maggiormente sui feedback che Microsoft ha ricevuto dai numerosissimi Geek che hanno utilizzato il buon Windows 8 nel corso dell’ultimo anno.

Secondo la Casa Redmond, questo aggiornamento incoraggerà gli utenti che usano ancora Windows XP, Vista e 7 ad effettuare l’aggiornamento alla release più recente di Windows!

Infine, Windows 8.1 aggiunge il menù Start, la cui mancanza in Windows 8 ha creato molte discussioni: adesso si può passare facilmente alla schermata Start, si può avviare direttamente alla versione Desktop saltando la schermata di Start e tanto altro ancora!

Per terminare, nel riquadro in basso puoi notare le differenze tra i due sistemi operativi nel dettaglio.