Doodle: Google rende omaggio a Stanislaw Lem

Oggi 23 novembre 2011 ricorre l’anniversario di una delle opere di Stanislaw Lem. Google lo omaggia con un Doodle.

Hai già aperto la pagina principale del celebre motore di ricerca oggi?

Se la tua risposta è affermativa, sicuramente avrai notato il carinissimo Google Doodle in stile fumetto fantascientifico interattivo.

Ma con tutta probabilità ti sarai chiesto:

Come mai una scelta del genere?

FratelloGeek ti fornisce un’esauriente spiegazione con l’articolo che segue.

Sei perciò invitato a leggerlo.

Se provi a fare click sul punto interrogativo posizionato in alto a destra del logo, puoi leggere chiaramente:

“60esimo anniversario della prima pubblicazione di Stanislaw Lem.

[ad]

Creazione ispirata alle illustrazioni de La Cyberiade di Daniel Mròz”.

Oggi 23 novembre 2011 ricorre l’anniversario di una delle opere di Stanislaw Lem.

Chi è qiesto famoso autore?

Come indica una celebre enciclopedia online, Stanisław Lem nato a Leopoli il 12 settembre 1921, è stato uno scrittore, medico e filosofo polacco.

I suoi libri di fantascienza sono stati tradotti in 41 lingue e hanno venduto 27 milioni di copie, facendone uno degli scrittori di fantascienza europei più letti al mondo.

Uno dei suoi romanzi più celebri è Solaris.

Nel 1972 il regista sovietico Andrej Tarkovskij ne ha tratto un film omonimo di grande successo, che lo ha reso popolare al di fuori della sua patria.

A questo punto non ti resta che provare a risolvere gli enigmi dal logotipo di Google.

FratelloGeek ti augura buon divertimento!

Doodle: Google rende omaggio a Stanislaw Lem
Ti piace FratelloGeek.com?