Esce Google Music: Rivale di iTunes e Amazon

Oggi FratelloGeek ti parla dell’ultima mossa di BigG; è online un servizio di streaming musicale, Google Music. Riuscirà a battere iTunes?

Ecco una nuova mossa di Google contro la rivale Apple.

È stato presentato Google Music da poche ore, durante una conferenza stampa che ha tenuto con il fiato sospeso Geek di mezzo mondo.

Può essere visto come il primo passo per sfidare iTunes; infatti come iTunes è un servizio musicale in streaming.

Ma quali sono le sue caratteristiche?

Google Music ti permette di archiviare, salvare, aggiornare in automatico, la musica, i film o i libri che hai acquistato.

Grazie al tuo account potrai averli a disposizione su ogni dispositivo collegato alla Rete dovunque tu ti trovi.

[ad]

In questo assomiglia iCloud Apple, ma il servizio viene offerto gratuitamente, uno dei punti di forza della campagna pubblicitaria.

Assieme a Google Music troviamo Google Music Store.

Di qui puoi acquistare le canzoni che desideri, sia album ma anche singole tracce.

Davvero ottima l’impaginazione e il sistema di ricerca, che rende l’acquisto non frustrante ma piacevole.

Vieni anche accompagnato da dati interessanti su artisti e canzoni.

Ma il punto di forza rispetto ad iTunes è nell’integrazione dell’esperienza social, attraverso Google+.

Puoi infatti votare una canzone o scriverci un commento, ma anche, idea che sembra interessante, condividere le canzoni scaricate con la tua cerchia di amici, che avranno la possibilità di ascoltarle gratis una volta sola.

Potrai anche distribuire, a pagamento o gratuitamente, le tue creazioni dopo averla sottoposta a Google Music, in tutto il mondo
senza passare dalle case discografiche.

Per ora Google Music ci sono “solo” 13 milioni di canzoni, mentre su iTunes 20 milioni e 17 su Amazon.

Warner infatti non ha ancora firmato un accordo con Google, a differenza Universal, Sony ed EMI.

I prezzi sono competitivi in alcuni casi anche più bassi di iTunes.

Avrai a disposizione una canzone gratuita alla settimana da poter scaricare.

Inoltre diversi artisti stanno rilasciando alcune canzoni gratuitamente, artisti del calibro dei Coldplay o dei Rolling Stones.

Dopo aver scaricato la musica, potrai ascoltarla sul tuo PC e anche sul tuo device Android una volta installata l’applicazione Google Music.

Il nuovo Google Music è già disponibile in italiano e presto sarà attivo.

Continua a visitare FratelloGeek per avere altre news!