Facebook Groups For Schools: Condivisione di file nelle scuole

FratelloGeek ti presenta Facebook Groups For Schools! Scopri ulteriori dettagli circa la novità che rinnoverà l’istruzione scolastica leggendo il resto dell’articolo.

Zuckerberg è sempre pieno di idee, e FratelloGeek non esita certo a raccontartele!

Se sei ancora studente, di sicuro avrai un bel gruppo privato con i tuoi compagni di classe o colleghi universitari in cui parlare delle varie materie, chiedere consigli o assegno.

L’ultima del Social Network Blu riguarda Facebook Groups For Schools!

La novità coinvolge l’universo scolastico e universitario: sarà messo a disposizione uno spazio all’interno della struttura sociale in cui scambiare informazioni di natura istruttiva.

Per utilizzare il tool in questione è chiamata in causa l’attivazione di un indirizzo di posta elettronica EDU: in seguito potrai condividere materiale multimediale fino a 25 MegaByte per file!

[ad]

Chi è iscritto al gruppo potrà visualizzare le informazioni condivise e effettuare il download dei documenti caricati.

Groups For Schools è momentaneamente accessibile solo ad una stretta cerchia di scuole statunitensi: ovviamente, al più presto sarà messo a disposizione di tutti gli studenti!

L’idea, però, non porta solo buone nuove: infatti il Casato Zuckerberg dovrà affrontare eventuali violazioni delle norme a tutela del diritto d’autore, controllando regolarmente materiale condiviso.

Un modo in cui è corso ai ripari è stato quello di proibire il caricamento di contenuti EXE o MP3.

Dopo l’acquisizione di Instagram, pagato circa 1 miliardo di dollari, il creatore di Facebook non si arresta, ma continua a proporre servizi sempre più interessanti.

Che ne pensi?

Facebook Groups For Schools: Condivisione di file nelle scuole
Ti piace FratelloGeek.com?