Facebook ha chiuso Deals

Facebook ha chiuso definitivamente il progetto legato al social shopping di Deals. Scopri i maggiori dettagli in questo articolo.

Dopo pochi mesi dall’ingresso in Italia, la piattaforma per gli acquisti, Facebook Deals, è costretta a chiudere i battenti nelle prossime settimane.

Forse ti starai chiedendo: “Cos’era questo Deals?”

Grazie a tale servizio, si ottenevano offerte speciali tramite lo smartphone all’interno dei negozi della propria città.

Quali sono stati i motivi di questo dietro front?

I costi e gli investimenti legati a questo progetto sono stati superiori rispetto ai reali profitti e ai benefici ottenuti.

[ad]

Facebook alza bandiera bianca ed esce quindi sconfitto dalla sfida con Groupon, il famoso portale che offre promozioni e sconti in città.

FratelloGeek ti riporta, di seguito, le testuali parole di Facebook espresse in merito a questa decisione:

«Dopo aver sperimentato Deals per quattro mesi, abbiamo deciso di concludere il servizio nelle nostre settimane. Crediamo che ci sia un grande potenziale in un approccio sociale che porta la gente nei negozi locali. Abbiamo imparato molto dai test e continueremo a valutare come meglio servire i business locali.»

Molto probabilmente seguirà anche la chiusura di Places, il servizio per la geolocalizzazione di Facebook.

Pensi che sia stata una saggia decisione?

Esprimi il tuo parere a FratelloGeek!

Facebook ha chiuso Deals
Ti piace FratelloGeek.com?