Facebook: Iniziativa per donazione di organi

FratelloGeek ti parla di un’iniziativa del famosissimo Social Network, Facebook, volta a sensibilizzare gli utenti sul tema della donazione di organi.

Di solito i Social Network sono usati per la maggior parte del tempo per attività non essenziali, quali condividere link umoristici, le foto delle nostre vacanze e simili.

E se un Social Network potesse diventare il veicolo per un messaggio molto importante?

Sono tante le persone che hanno provato con più o meno successo a sensibilizzare attraverso i Social Network su temi importanti, sfruttando le potenzialità del tam-tam elettronico.

Facebook, per opera del suo stesso creatore, scende in campo parlando della donazione degli organi.

[ad]

Chiunque lo sia già, essendo regolarmente iscritto in un registro apposito, o vogli rendere pubblica la sua volontà di diventare donatore, è invitato a condividere la sua decisione proprio attraverso Facebook.

Questo è il comunicato ufficiale di Mark Zuckerberg e Sheryl Sandberg:

“Oggi più di 114 mila persone negli Stati Uniti, e milioni di persone in tutto il mondo, stanno aspettando per un trapianto di cuore, di reni o di fegato che possa salvargli la vita. Molte di queste persone, in media 18 persone al giorno, moriranno aspettando, perché semplicemente non ci sono abbastanza donatori di organi per venire incontro alle loro necessità. Gli esperti di medicina credono che una più ampia consapevolezza sulla donazione degli organi possa guidare verso la soluzione di questa crisi. E crediamo che, dicendo semplicemente alla gente che si è donatori di organi, il potere della condivisione e connessione possa svolgere un ruolo importante”.

Spingere gli altri con l’esempio, sensibilizzarli sull’argomento: questo lo scopo principale.

Come obiettivo secondario, si consentirà ad ogni utente l’inserimento sulla Timeline di una dichiarazione che identifichi l’utente come donatore volontario di organi, una sorta di autocertificazione.

Attenzione, non basta questa dichiarazione per essere donatori a tutti gli effetti.

Infatti, il Social Network ti indirizzerà al link giusto per iscriverti ufficialmente all’elenco dei donatori.

Per ora questa funzione non è presente in Italia, ti faremo sapere in caso di novità!

Questo è davvero un passo importante per la creatura di Mark Zuckerberg, che si propone come voce importante nella sensibilizzazione di temi delicati.

Che ne pensi di questo passo?

Scelta importante, oppure mossa sostanzialmente inutile?

Dì la tua con un commento qua sotto!

Facebook: Iniziativa per donazione di organi
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento