Facebook senza privacy: Trovare tutti con una ricerca

Facebook senza privacy: Trovare tutti con una ricerca

Novità strambe dal fronte Facebook!

Zuckerberg dice addio invisibilità, rimuovendo l’opzione per non essere ricercati!

Pertanto, si può affermare che la privacy diventa sempre più aleatoria sul famoso social network, dal momento che chiunque può cercarti e trovarti grazie al motore di ricerca interno.

Nel dettaglio, qualsiasi utente (a meno che tu non lo abbia bloccato) potrà cercare il tuo nome su Facebook: inoltre, potrà vedere altresì gli elementi pubblici della vostra timeline.

Se già in passato erano moltissime le lamentele che accusavano il social network di non proteggere in modo giusto i dati personali degli utenti, chissà quale sarà la reazione dell’utenza!

Se in passato gli utenti potevano “nascondersi” su Facebook, da oggi chiunque, cercando il tuo nome su Facebook, potrà trovare il profilo!

Che ne pensi?