Tumblr Pinterest

Facebook social network più diffuso, ma crescono Tumblr e Pinterest

Il Global Web Index ha reso pubblico il suo ultimo rapporto dal quale risulta che Facebook è ancora il social network che gode il maggior numero di iscritti, ma negli ultimi nove mesi la crescita maggiore l’hanno registrata Tumblr e Pinterest, i cui utenti attivi a livello mondiale sono aumentati, rispettivamente, del 120% e del 111%.

Nello stesso periodo considerato (ovvero i primi mesi del 2014), il social network di Mark Zuckerberg ha segnato una crescita dei suoi utenti pari solo al 2%, ma questo è dovuto soprattutto al fatto che il punto di saturazione è ormai vicino, visto che nel mondo, se si esclude la Cina, ben quattro navigatori su cinque hanno almeno un account su Facebook (i Paesi dell’America Latina hanno la percentuale più alta: 93%).

La crescita di Tumblr e Pinterest è legata soprattutto alla loro diffusione tra i giovanissimi: l’indagine ha dimostrato che il 70% dei loro utenti ha un’età compresa tra i 16 e i 34 anni. Sotto questo punto di vista Facebook si dimostra il social network più maturo, con almeno il 25% dei suoi iscritti che ha un’età superiore ai 45 anni.

Lo spostamento dei giovanissimi verso altre piattaforme è testimoniato dalla riduzione degli utenti Facebook attivi di 16/24 anni (-0,5%). Comunque, come detto, Facebook rimane il social network più utilizzato, seguito da Youtube e Google +, a cui sono iscritti più del 60% degli internauti; non molto distante troviamo Twitter (55%).

Hanno percentuali intorno al 15% di diffusione tra le perone connesse al web Instagram, LinkedIn e lo stesso Pinterest. Sotto la soglia del 10% si trovano Tumblr, Badoo e MySpace. Facebook trionfa anche nel settore mobile (viene utilizzato dal 43% dei navigatori tramite smartphone e tablet) e tra le applicazioni di messaggistica (Facebook Messenger supera di poco WhatsApp), anche se la crescita maggiore la registra SnapChat (+56%).

Fonte