Flame: Come proteggere il PC

Come proteggere il PC da Flame? Bella domanda! Scoprilo brevemente leggendo il resto di quest’articolo preparato per te da FratelloGeek!

Forse saprai che Flame è probabilmente uno dei peggiori malware della storia informatica: difatti negli ultimi 4 anni è stato molto utilizzato per attaccare tanti paesi dal punto di vista informatico in diversi paesi, come Egitto, Israele, Iran e Libano.

Gli hacker si interessano in particolare a file PDF, documenti Office e file AutoCAD. Il loro scopo è spiare il computer e sgraffignare dati importanti, non danneggiando l’apparecchio: brutta cosa, data la situazione delicata in quei paesi.

Quello che però non sai Kaspersky Lab ha analizzato tale “problema” durante il weekend scorso: i risultati non sono molto incoraggianti, dal momento che risulta essere molto complesso e sofisticato. Si mette in tasca malware come Stuxnet e Duqu!

Fortunatamente, il Belpaese non è stato tanto colpito da questa piaga!

[ad]

In ogni caso, per evitare oggi rischio, FratelloGeek ti comunica che l’azienda di Gates ha deciso di pubblicare un aggiornamento importante nel Windows Update per proteggere al meglio il tuo PC da Flame.

Puoi quindi scaricare il suddetto aggiornamento nel Windows Update o manualmente al seguente link: è disponibile per tutti i computer recenti a 32 ed a 64-bit (XP, Vista, Windows 7 ed edizioni server).

Se ti interessa conoscere se il tuo PC è affetto da “Flamite”, puoi in alternativa utilizzare il tool di rimozione rilasciato da Bit Defender.

E tu, ti senti protetto?